Pasticci d'amorePasticci d’amore è un romance contemporaneo da leggere tutto d’un fiato, un ebook che sta già suscitando curiosità e interesse tra le tante lettrici appassionate del genere rosa, ma non solo…
In questo post vi propongo, come promesso, una sintetica recensione per stuzzicare l’appetito di tutti, senza rovinarlo con rivelazioni troppo dettagliate della storia.
 
In una fredda giornata invernale una pasticcera free lance e il gestore di un ristorante si incontrano per caso. La solarità di Elena si scontra subito con l’ombroso Davide ma il dolce pasticcio dell’amore è già in agguato sin dai primi sguardi…
Elena è brillante, ottimista, creativa, si inventa la vita giorno per giorno, sempre con il sorriso sulle labbra e con una battuta pronta per ogni occasione. Davide è più ombroso e riservato, si trascina dietro una ferita sentimentale e nasconde un passato artistico che preferisce non rievocare.
L’incontro-scontro tra lo spirito di avventura di lei e il finto cinismo di lui provoca scintille sin dall’inizio, ma la sfida tra loro è aperta e si gioca a suon di malintesi, segreti, reticenze e battibecchi. Anche i personaggi secondari, compresa un’adorabile gatta, assumono un ruolo primario in questa spassosa commedia degli equivoci da gustare dall’inizio alla fine.
Il ritmo della storia e la vivacità dei dialoghi trascinano il lettore in una trama dai mille sapori. Ma il gusto prevalente deriva dal sale, il sale dell’ironia che pervade tutto il romanzo e accende la fantasia dei protagonisti e dei personaggi di contorno che animano con eleganza le pagine di questo libro.
In una perfetta sintesi tra fantasia e realtà, tra realismo e ottimismo, spiccano alcune chicche originali, come le golose citazioni di torte e dessert, i nomignoli ispirati ai dolcetti e alle teorie pseudo-fisiognomiche di Elena.
Il finale è uno spettacolo nello spettacolo, ma non voglio rovinarvi la sorpresa perché merita di essere assaporato attimo per attimo, parola per parola, verso per verso… Allora non mi resta che augurarvi buona lettura e buon divertimento!


I commenti sono chiusi